Casting per il cortometraggio: SuperJesus – Puglia

Casting per il cortometraggio dal titolo “SuperJesus” diretto da Vito Palumbo, il progetto è finanziato, tra le altre, da Apulia Film Commission e verrà realizzato su Taranto nei prossimi mesi.

IMPORTANTE: I candidati devono essere residenti o avere un appoggio su Taranto e provincia. Si accettano anche persone residenti in provincia di Lecce e Bari se disposti a spostarsi su Taranto per le riprese. Altre richieste non verranno prese in considerazione.

La MoveArt Facoltà delle Arti, cerca i seguenti ruoli:

  • CARLO: CO-PROTAGONISTABambino di età scenica compresa tra i 7 e i 10 anni. Ragazzino gracile e sensibile, dai tratti dolci e delicati. è un bambino di una famiglia benestante dai tratti non popolari.
  • NONNO ALFIO: È il nonno del protagonista. Età scenica compresa tra i 70-80 anni. Vis comica, barba alla Fidel Castro (preferibilmente), viso di chi ha vissuto tanto e ha tante storie da raccontare. Comunista della prima ora, ex operaio dell’ILVA e membro dell’ANPI.
  • SORELLA DEL PROTAGONISTA: È la sorella del protagonista. Donna di età scenica compresa tra i 35/40 anni, è una persona molto pragmatica che conosce il valore del denaro e quanto sia difficile procurarselo. Donna popolana, possibilmente deve essere in grado di gestire il dialetto tarantino.
  • ALFREDO: Operaio, collega di Ugo. Un uomo rude che nella vita si è sempre spaccato la schiena. Ha tratti somatici spigolosi e un volto che dimostra più anni di quelli che realmente ha. Età scenica compresa tra i 40/50 anni. Possibilmente deve essere in grado di gestire il dialetto tarantino.
  • BIAGIO: Operaio, collega di Ugo. Un uomo rude che nella vita si è sempre spaccato la schiena. Ha tratti somatici spigolosi e un volto che dimostra più anni di quelli che realmente ha. Età scenica compresa tra i 40/50 anni. Possibilmente deve essere in grado di gestire il dialetto tarantino.
  • DONNA MINUTA: Donna di età scenica compresa tra i 60-70 anni. Smilza e longilinea, dimostra più anni di quelli che ha. Fumatrice accanita.
  • INFERMIERE: Uomo di età scenica compresa tra i 30/35 anni. Tratti somatici gentili e delicati.
  • PROFETA: Uomo di età scenica compresa tra i 45-50 anni. Dimostra più anni di quelli che ha. Aspetto trascurato, capelli e barba lunghi, da homeless. Ottima gestione del dialetto tarantino.

La data di validita' di questo annuncio e' ormai scaduta e non e' piu' possibile candidarsi o partecipare alla selezione. Puoi comunque consultare altri annunci nello stesso settore cliccando sui link di seguito:

Data chiusura annuncio: 16 Aprile 2021 - 23:00

Clicca sul settore di tuo interesse per consultare altri annunci:

error

Resta sempre aggiornato sugli annunci di CastingeProvini.com, se non sei ancora iscritto, iscriviti subito alle nostre Pagine Social!