Workshop internazionale di recitazione con Nikos Goudanakis – Friuli Venezia Giulia

Workshop internazionale
“Le Eumenidi” di Eschilo
con Nikos Goudanakis

dal 19 al 25 agosto 2019
nella splendida cornice della VAL TRAMONTINA (PN)

Scadenza d’iscrizione prorogata al 25 luglio 2019

Nel cuore della Val Tramontina (PN), dal 19 al 25 agosto 2019, l’insegnante e regista greco Nikos Goudanakis conduce un workshop internazionale residenziale per attori e ad allievi delle scuole di teatro, con la realizzazione finale di una performance.

locandina Workshop Recitazione Teatro

OBIETTIVI DEL WORKSHOP
Lo scopo del workshop è quello analizzare e mettere in scena il testo attraverso un processo creativo che unisce diverse pratiche e stili teatrali, dal teatro orientale tradizionale a quello contemporaneo europeo ed all’improvvisazione.
Gli studenti potranno sperimentare percorsi innovativi ed originali per far rivivere, nel particolare spazio scenico del borgo montano, il teatro greco antico scoprendone l’estrema attualità.
Il laboratorio è aperto a chi vuole sperimentare o approfondire attraverso il teatro, la tragedia o l’arte in generale. Non ci sono limiti di nazionalità, lingua, età. La performance finale a conclusione del workshop, sarò frutto della ricerca ed attingerà soprattutto alla creatività e fantasia dei partecipanti.
A seguito dell’iscrizione, ad ogni partecipante verranno assegnati, tramite mail, alcuni piccoli e facilissimi compiti, propedeutici allo svolgimento del corso.

ORIGINE DELLA CULTURA OCCIDENTALE NEL TEATRO GRECO
“LE EUMENIDI” DI ESCHILO
Il progetto che La Compagnia sta realizzando da diversi anni con il regista Nikos Goudanakis sul teatro greco ha l’obiettivo di svelare le origini dei nostri conflitti umani e sociali. Uno dei testi più emblematici in quest’ottica è “Le Eumenidi” di Eschilo, in cui per la prima volta viene applicato nelle decisioni il principio della maggioranza, base della democrazia occidentale.

“Le Eumenidi” di Eschilo – Il primo dramma giudiziario nella storia del teatro
La terza tragedia della trilogia “Orestea” prende il nome dalle Erinni, dee che impersonano la vendetta, rivendicando il loro diritto di punire coloro che si sono macchiati di delitti tra consanguinei. Dopo l’omicidio di sua madre Clitennestra, Oreste chiede aiuto ad Apollo, che gli assicura protezione dall’assillo delle Erinni che lo perseguitano incitate dal fantasma di Clitennestra. Ad Atene, la dea poliade Atena, rimette il giudizio sul matricida ad un tribunale da lei stessa appositamente istituito, che sarà formato dai cittadini migliori e resterà incaricato di giudicare sui reati di sangue. Il processo si svolge sul colle Areòpago ad Atene, e lo stesso Apollo partecipa in qualità di testimone e difensore di Oreste. Segue un processo giudiziario che nega l’importanza della madre e sottolinea il ruolo del padre come unico vero genitore. I giudici si esprimono a metà per l’assoluzione e a metà per la condanna, ma con il voto favorevole di Atena, Oreste viene assolto. Un’assoluzione dal matricidio con una motivazione del tutto sbagliata.

NIKOS GOUDANAKIS
Vive ad Amburgo, dove lavora come docente di Teatro. Laureato alla Scuola dell’Arte Drammatica dell’Associazione del Pireo, PIRAIKOS SYNDESMOS, ha studiato anche canto lirico, chitarra classica, arti fisiche orientali ed ha continuato la sua formazione nelle scuole di teatro europeo. Lavora come attore, regista, drammaturgo, traduttore e docente di teatro greco in diversi paesi oltre che Grecia, Germania ed Italia. Ha vissuto e lavorato in Cina dal 2013 al 2016, insegnando la tragedia greca, e ha studiato ed approfondito le tradizioni teatrali orientali. È membro della CAM dal 2008 e docente alla CAM dal 2011, dove insegna ogni anno antica tragedia greca. Nell’estate del 2017 ha messo in scena “Le Troiane” di Euripide nella produzione CAM, con attori italiani (e in italiano), nella Summer Academy of Theatre a Tramonti di Sopra. Nel 2018-2019 oltre ad insegnare, è impegnato come attore nello spettacolo “Zocker” al Freies Werkstatt Theater di Colonia e nelle riprese del film “Ways”. Attualmente sta lavorando come attore per lo spettacolo EUROPA (basato sul film di Lars Von Trier), al teatro stabile SCHAUSPIELKOELN, ed ai teatri URANIA, COMEDIA di Colonia, come anche ad Atene.

CALENDARIO
– Lunedì 19 agosto 2019: arrivo dei partecipanti; h. 10.00 – 13.00: registrazione dei partecipanti
– Dal 19 al 24 agosto 2019: workshop
L’attività si svolgerà mattina e pomeriggio. Sono previste durante la settimana momenti di rilassamento e svago nei suggestivi luoghi di Tramonti di sopra sul fiume e nei boschi.
– 24 agosto 2019: performance finale
– 25 agosto 2019 – mattino: partenza
Gli ultimi due giorni verranno dedicati alle prove generali dello spettacolo

IL LUOGO: TRAMONTI DI SOPRA (PN)
Un’esperienza unica: il workshop si svolgerà nella splendida cornice della Val Tramontina. Tramonti di Sopra si trova nelle Dolomiti Friuliane, patrimonio dell’Unesco.
Situata nel territorio della provincia di Pordenone, la valle è attraversata dal fiume Meduna.
Fa parte del territorio del Comune di Tramonti di Sopra e del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane. E’ attivo sul territorio comunale il centro visite del parco ed il museo naturalistico.

La casa per ferie TRAMONTI DI SOPRA L. MENEGON
La Casa per Ferie Tramonti di Sopra L. Menegon è ubicata a 450 metri di altitudine, è una struttura a tre piani, ristrutturata nel 2000. Situata nel cuore dell’incontaminata Val Tramontina, offre un ambiente estremamente quieto, punto di partenza ideale per le escursioni in tutti i periodi dell’anno.


La data di validita' di questo annuncio e' ormai scaduta e non e' piu' possibile candidarsi o partecipare alla selezione. Puoi comunque consultare altri annunci nello stesso settore cliccando sui link di seguito:

Data chiusura annuncio: 25 Luglio 2019 - 23:00

Clicca sul settore di tuo interesse per consultare altri annunci: