Workshop di Tecniche Cinematografiche con Vincenzo Marra – Roma

Workshop di Tecniche Cinematografiche
con Vincenzo Marra

Roma dal 3 al 6 Dicembre 2021

Regista Cinematografico e Sceneggiatore Pluripremiato.

locandina workshop recitazione Vincenzo Marra

I suoi film e i suoi documentari sono stati presentati nei maggiori festival internazionali portando a casa numerosi premi tra cui:

  • “Miglior film” della Settimana Internazionale della Critica a Venezia e candidatura al David di Donatello come “Miglior Opera Prima” per il suo primo lungometraggio “TORNANDO A CASA”.
  • “Premio Pier Paolo Pasolini” e “Menzione speciale della giuria” del Festival di Torino per il documentario “ESTRANEI ALLA MASSA”
  • premio “Fipresci” al Festival di Venezia, “Miglior film” al Festival di Gjion, “Film rivelazione dell’anno” della Semaine de la Critique di Cannes, e la “Grolla D’Oro” per il film italiano più presente nei festival internazionali per il suo secondo lungometraggio “VENTO DI TERRA”
  • candidatura al David di Donatello come “Miglior Documentario” per “L’UDIENZA è APERTA”
  • “Menzione Speciale” ai Nastri D’Argento per il film “IL GEMELLO”
  • in concorso alle Giornate degli Autori di Venezia dove vince il premio “Imaie” e il premio “Lanterna Magica” per il film “L’EQUILIBRIO”
  • candidatura ai Nastri D’argento come “Miglior soggetto” per il film “LA VOLTA BUONA”

IL LAVORO
Gli attori sono molto spesso scissi tra quelle che sono le loro doti, capacità, frutto dell’istinto, del loro mondo interiore e talento e dall’altra parte da richieste “di mercato” che si fa fatica a comprendere.
La coniugazione dei due livelli senza una giusta guida dell’individualità, molto spesso non produce buoni risultati, le interpretazioni diventano irreali, inverosimili, l’attore viene spogliato dal suo essere persona e si perde, non trovando punti di riferimenti. Questo fa sì che piano piano a rimetterci sono le qualità individuali che lasciano il passo ad un “compitino” senza bellezza.
Così si finisce per affrontare un provino, cercando di assecondare l’interlocutore del momento: il risultato è quasi sempre un’interpretazione priva di verità e profondità che getta in uno stato di frustrazione perché si ha la sensazione di non essere quasi mai riusciti ad esprimere le proprie potenzialità.
Allo stesso tempo una volta conseguito un ruolo, grande o piccolo che sia, si entra nel calderone del tempo infernale di lavorazione, che spesso lascia gli attori soli. Propongo un metodo di lavoro che offra la possibilità di poter avere strumenti di consapevolezza per arrivare forti e veri davanti alla macchina da presa.

PROPOSTA
Si propone un progetto strutturato in tre fasi.

  • Nella prima fase ci si tufferà in una metodologia di lavoro che parte dall’improvvisazione, per far sì che ognuno dei partecipanti possa modulare il proprio strumento ripartendo dalla unicità del suo essere. Attraverso il fare, la concentrazione, le prove, l’osservazione degli altri, il libero sfogo dell’istinto attoriale ed esercizi collaudati nel corso degli anni, si arriverà alla capacità di mettersi in gioco.
  • Nella seconda fase si attuerà la metodologia acquisita ripartendo dai testi scritti come ad esempio pagine di sceneggiatura per far sì che ognuno dei partecipanti possa riuscire a migliorare il proprio livello ripartendo dalla metodologia acquisita, così da poter affrontare un provino con strumenti non solo appropriati e consapevoli, ma anche originali.
  • Nella terza fase si lavorerà in profondità per poter affrontare un ruolo piccolo o grande, cercando di sfruttare in modo soggettivo le doti e le caratteristiche di ognuno dei partecipanti, individuate nelle fasi precedenti.

OBIETTIVO
L’obiettivo del corso è quello di riuscire attraverso questa metodologia di lavoro a coniugare i due elementi fondamentali e cioè; da una parte la possibilità di esprimere liberamente qualcosa che ognuno di noi ha dentro in modo unico e dall’altra parte, tener presente le regole del mercato.
Ognuno dei partecipanti alla fine avrà degli strumenti nuovi che potranno consentirgli di avere maggiore conoscenza e sicurezza delle proprie potenzialità.

Vincenzo Marra nella sua carriera ha affidato i ruoli principali dei propri film ad attori professionisti e non. Molti di questi ultimi, trovati e formati da lui, hanno iniziato una nuova vita continuando a lavorare come attori.

La data di validita' di questo annuncio e' ormai scaduta e non e' piu' possibile candidarsi o partecipare alla selezione. Puoi comunque consultare altri annunci nello stesso settore cliccando sui link di seguito:

Data chiusura annuncio: 02 Dicembre 2021 - 20:00


Ricevi gratuitamente tutti gli annunci
Se vuoi restare sempre aggiornato in tempo reale su tutti gli annunci (casting, provini, audizioni, selezioni...) clicca qui e iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram di Castingeprovini.com. Se vuoi puoi seguire anche lo nostre pagine social: Facebook e Instagram.

Clicca sul settore di tuo interesse per consultare altri annunci:

error

Resta aggiornato gratuitamete con le nostre pagine social: